Lettori fissi

domenica 14 novembre 2010

Idea Natale 2010

La mostra dell'Associazione Zampa Dell'Orso era MERAVIGLIOSA!... Il mio turno in fiera era Sabato tutto il giorno e questa mattina .
L'avventura comincia sabato all'apertura x gli standisti : entro nel padiglione 3 un po' infreddolita. Il tempo non e' clemente oggi ...e' un sabato piovoso. Mi avvicino al nostro quartier generale e l'emozione mi coglie improvvisa.. si' un'emozione grandissima che mi chiude un po' il cuore...perche' mi giro attorno e vedo la Nona Meraviglia del Mondo: una moltitudine di quilt esposti con maestria, raccolti per tema quasi a creare ogni gruppo , una piccola sua oasi e un universo a se'. Mi ritrovo prima nell'angolo country, poi nell'angolo primi corsi, poi mi avvicino ai lavori del concorso... cammino a tolgo il telo che ricopre l'entrata della parte che mi sta di fronte e si apre l'oasi delle casette . Posso solo dire : BRAVE RAGAZZE..avete saputo valorizzare il nostro duro lavoro di un anno intero in modo sapiente. Ogni persona entrando poteva ammirare i vari lavori esposti e soffermarsi nei piccoli particolari: radunate quasi a gruppetti , queste coperte creavano degli angoli di vera e propria intimita', forse un piu' preziosi per socie che ci abbiamo lavorato tanto . Voglio dirlo un'altra volta: abbiamo apprezzato il lavoro delle nostre compagne operose che durante il giovedi' hanno appeso con maestria i nostri lavori preziosi.
C'e accanto alle casette un altro angolo delle mera viglie : i quilts con le rose....romanticherie di un'altra epoca!
Vorrei che visitaste il sito ufficiale dell'associazione cosi' potrete ammirare anche voi i lavori di tutte e poi mi farete sapere spero.
Susanna credo che aggiornera' in settimana il sito (sicuramente dopo lunedi' che e' l'ultimo giorno di fiera).
Abbiate pazienza ancora qualche giorno e andate a curiosare......

Vi mostro con orgoglio il mio "famigerato" lavoro che tante volte ho nominato.
La mia coperta delle casette.....

" Prima della quiltatura "



e in fiera "quiltata di tutto punto"!!!!



Quando ritornera' a casa vi mostrerò casetta per casetta il mio lavoro e i particolari.


23 commenti:

  1. Adoro le casette e le tue sono meravigliose...questo libro lo tengo gelosamente..forse un giorno...
    baci
    cri

    RispondiElimina
  2. Gran bellamostra.
    Venerdì me la sono proprio gustata.

    RispondiElimina
  3. Il tuo quilt è bellissimo.
    mi sarebbe tanto piaciuto essere più vicina per poter vedere la mostra.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Quanta passione si legge nelle tue parole: un peccato non poter ammirare da vicino questo paese delle meraviglie.
    Il tuo quilt è superbo: c'è un grande cuore che batte li sotto.

    RispondiElimina
  5. Le casette sono il motivo per cui ho cominciato il mio corso patchwork, anche se nel corso base non le insegnano,
    perchè sono per me una cosa meravigliosa,
    purtroppo non sono potuta venire ad Udine per ammirare la mostra,
    ed è stato un vero peccato, sono quasi tentata di partire questa mattina per idee natale e telefonare al lavoro che non posso andarci, ci sono cose a cui non sò resistere.
    Vado, non vado,
    vado, non vado,
    questo è il dilemma.
    Il tuo quilt è splendido.
    Angela

    RispondiElimina
  6. Ciao piacere di conoscerti, sono friulana anch'io... sono capitata qui dal blog di Fuffy (mia sorella).
    Complimenro per questa meraviglia.. mi sarebbe piaciuto venire in fiera a Udine ma eravamo con la bancarella a Gemona...sia sabato che domenica, alla festa del Formaggio. Attendo le foto delle casette che adoro.
    Ti aggiungo frai miei preferiti e sono già una tua sostenitrice.
    Ciao ciao alla prossima!

    RispondiElimina
  7. Favoloso quilt!! Aspetto di vedere altre foto!!
    A presto..

    RispondiElimina
  8. Siete tutte meravigliose!!!!!! Grazie ..le vostre parole mi sostengono nei progetti che stanno per venire!!!!!! bacioni e abbraccioni a tutte

    RispondiElimina
  9. Cara Vania,
    oggi mi sono divertita un sacco,
    ma domani troverò la posta doppia da portar fuori, basta che piova e così la pago cara.
    Ma è stato bellissimo vedere i vostri capolavori.
    Ma quanto tempo ci hai messo per completare la tua trapunta?
    Un abbraccio
    Angela

    RispondiElimina
  10. Stupendo!!!
    mi piacerebbe tanto imparare!!
    complimenti!!!

    Giusy

    RispondiElimina
  11. Eccomi di nuovo...Per Angela:
    la mia coperta delle casette mi ha impegnata tanto . L'ho cominciata a gennaio!!!! e non ti dico per finirla : ad ottobre lavoravo fino a tarda notte!! Termine di consegna per la fiera il 9 novembre ed io il 7 dovevo ancora finire il sottopunto al bordo finale!!!!!!!!!!! un parto lungo e difficile, ma pieno di soddisfazione.
    Non e' poi cosi' difficile come sembra sai? Cisono le casette cucite tradizionalmente (rettangoli, triangoli, quadrati vari) e poi c'e' tanto applique e la tua fantasia). Bacioni ancora

    RispondiElimina
  12. Le casette esercitano sempre un fascino incredibile su di me, il tuo quilt è molto bello, aspetto di vederlo meglio. Grazie per tutti i commenti carini che mi lasci, ciao

    RispondiElimina
  13. Ciao,
    sono nuova del mondo del blog e anche del quilt.Il tempo non è mai abbastanza per poter realizzare tutto ciò che si vuole.
    I tuoi progetti sono dei capolavori,sono di Napoli e purtroppo qui non c'è possibilità di fare nessun corso,quindi mi arrangio da sola...
    Siete davvero tante e bravissime.se vi va venite a trovarmi sul mio blog.
    mycreationsroom.blogspot.com
    Ciao a tutte!!!

    RispondiElimina
  14. sicuramente amica di Napoli.
    Baci

    RispondiElimina
  15. Ciao Vania,
    grazie mille!!!
    Sei stata carinissima!!!
    Non ti dimenticherò,sei la prima persona che mi segue!!
    Spero si aggiungerà presto qualcun altro.
    Baci.

    RispondiElimina
  16. Ciao, piacere di conoscerti, la distanza che ci divide minima, per cui ... chissà un giorno ci incontreremo sicuramente! Le tue casette: una meraviglia!Sei molto brava!
    ciaoooooooooooo

    RispondiElimina
  17. capitata per caso sul tuo blog,sono rimasta incantata ,la tua coperta è BELLISSIMA

    RispondiElimina
  18. ciao vania ma che meraviglia questo quilt!!!Rimango incantata da tanta maestria!!! Complimenti sicuramente lavoro impegnativo ma che soddisfazione!! Ma una volta che tornerà a casa che utilizzo avrà?? Lo appendi come un quadro??
    baci
    barbara

    RispondiElimina
  19. no non l'appendo, la metto sul mio letto. A tutti gli effetti e' una trapunta . Ho scelto una imbottitura che la rende foffosa..come dico io. Praticamente molto morbida. (in effetti avendola quiltata a mano , ho trovato un po piu' di difficolta').
    baci vania

    RispondiElimina
  20. Vania, è un capolavoro questa trapunta!...
    chissà quant'è bella di presenza!
    ....e che colori!
    aspetto di poter vedere le foto.
    (E non sai quanto piacciono anche a me le casette!)
    Complimenti ancora, Vania!
    bacio

    RispondiElimina
  21. Mi fa piacere che sei passata Loryan! Si mercoledi' ritiro la coperta e fotografo i particolari. bacioni

    RispondiElimina
  22. Stupendissimo!!! E dal vivo ancora meglio, logiuro!
    Un abbraccio,
    Denise

    RispondiElimina
  23. vania... uno spettacolo, quasi come Valentino :)

    tutte noi quilters siamo affascinate dalle casette, forse immaginiamo di stitchare le nostre tane.
    per me credo sia così.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...